Armadi

ARMADI IGNIFUGHI


Armadi ignifughi certificati per documenti in carta, supporti cartacei, dischetti e supporti magnetici Per la realizzazione di un archivio ignifugo i parametri di riferimento sono obbligatoriamente quelli che organi internazionali hanno esattamente identificato e normato. A livello europeo l’organismo normante è l’European Certification Board – Security (ECB-S) che ha definitivamente definito sia i parametri di protezione (temperatura ed umidità) sia la norma di riferimento (EN- 1047-1) per la certificazione dei sistemi di protezione. Per quanto riguarda temperatura ed umidità i livelli massimi consentiti (a cui i costruttori di supporti magnetici e cartacei sono allineati) sono i seguenti: temperatura massima 50 °C per supporti informatici e 170°C per supporti cartacei umidità relativa 85% Questi valori sono considerati limiti ai fini della conservazione di un supporto. La norma prescrive che un sistema ignifugo di protezione deve garantire questi valori per un tempo definito di 60 o 120 minuti in condizioni di incendio con temperatura esterno fino a 1090 °C. La classificazione ignifuga per sistemi di protezione è pertanto riferita a questo tempo con la sigla S60 o S120 e P per i supporti cartacei e DIS per i supporti magnetici.
Test (esempio)
Un armadio campione, per essere certificato di qualità S 120 DIS, viene sottoposto ad un test di resistenza al fuoco per 120 min. ad una temperatura che raggiunge i 1090°C. L’aumento di temperatura all’interno del campione non deve superare i 50°C, e l’umidità relativa non può salire oltre all’85%. Dopo l’esposizione al fuoco, il secondo campione viene provato facendolo cadere da un’altezza di 9,15 m, allo scopo di simulare gli effetti di un crollo strutturale e la caduta di macerie sull’armadio di sicurezza per dati. Descrizione tecnica Tecnosecurity propone la propria linea di armadi in conformità alla norma EN 1047-1. I prototipi degli armadi sono stati collaudati nelle condizioni più severe ed ogni esemplare fornito è munito della corrispondente targhetta di conformità ai requisiti di norma. Siamo in grado di offrirvi un'ampia scelta di armadi ignifughi per la custodia e protezione dal fuoco dei vostri documenti e supporti in carta o dei vostri dischetti e supporti magnetici. I nostri armadi ignifughi sono resistenti al fuoco con certificazione ignifuga EN 1047-1 (S60 P, S120 P, S60 Dis, S120 Dis). Disponibile anche una tipologia di armadio ignifugo per supporti o dischetti magnetico con certificazione Norma A60. L'ampia gamma di modelli e misure vi permetterà di trovare l' armadio ignifugo che meglio si adatta alle vostre esigenze. Vi ricordiamo inoltre che il nostro catalogo include numerosi altri prodotti resistenti al fuoco con certificazione ignifuga, tra cui casseforti ignifughe certificate e contenitori ignifughi certificati Siamo a vostra disposizione per qualsiasi tipo di informazione sui prodotti che trovate on-line o per richieste di prodotti al momento non catalogati sul nostro sito. Contattateci senza impegno per esporci le vostre esigenze o per richiedere un preventivo.

ARMADI BLINDATI


I nostri Armadi di sicurezza sono realizzati in lamiera d'acciaio, sia monoblocco che componibili e non smontabili dall’esterno. Sono muniti di una o due Ante a battente girevoli su cerniere non in vista e provviste di profilo continuo antistrappo sul lato della cerniera stessa. Sistema di chiusura di tutti gli armadi di sicurezza a mezzo di serratura con chiave a doppia mappa, combinazione numerica a tre dischi o a combinazione elettronica con la possibilità di avere anche due serrature per ogni armadio. Tutti gli armadi di sicurezza sono provvisti di piastra d'acciaio al manganese a proiezione dei congegni di chiusura. Attrezzabilità interna: ripiani, appendiabiti, attrezzatura portafucili. Qualità certificata. finitura : grigio ral 7035 Abbiamo una vastissima gamma di armadi blindati predisposti per l'alloggio di armi lunghe, armi corte, o qualsiasi altro oggetto vogliate mettere in sicurezza. Tutti i nostri armadi sono interamente realizzati in Italia e sono tutti dotati di dichiarazione di conformità alla legge 110 in merito alla custodia delle armi.